Written by MISTRAL GROUP

Pulizie di grandi stabilimenti

Il personale Mistral si occupa di pulizie di grandi stabilimenti, luoghi destinati alle attività di produzione e pertanto bisognosi di una pulizia di alto livello, che da un lato aumenti la reputazione dell’azienda e, dall’altro, preservi la salute e l’incolumità del personale dipendente e di tutti coloro che li frequentano.

I grandi stabilimenti industriali sono strutture caratterizzate da dimensioni fuori dal comune, dove lavorano quotidianamente un gran numero di persone, tra addetti e operai. Si tratta di un luogo dove le operazioni di pulizia sono a dir poco complesse: dato che il lavoro è costante e sempre molto rapido, i grandi stabilimenti industriali sono sempre “zeppi” di macchinari di ogni tipo, strumenti e materiali anche moderni. Proprio perchè caratterizzati da numerosissime macchine, per procedere alla corretta e completa pulizia dei grandi stabilimenti industriali occorre un’organizzazione dettagliata, una preparazione notevole e l’adozione delle giuste tecniche, nonchè di prodotti adeguati a seconda del tipo di sporco da affrontare.

All’interno di queste strutture, infatti, è frequente imbattersi in macchie d’olio o di grasso, spesso causate dall’utilizzo dei vari macchinari; in polveri ferrose e legnose derivate dalla lavorazione di legno e metalli; da trucioli e detriti vari, ovvero scarti di lavorazione che vanno ad accumularsi sul pavimento e possono rimanere lì anche a lungo, facilitando il proliferare di microrganismi e batteri anche molto dannosi per la salute.

Ecco perchè per procedere ad una profonda ed efficace pulizia di un stabilimento industriale è necessario rivolgersi ad una ditta esterna specializzata in questo tipo di lavoro, dotata di personale con esperienza nelle pulizie di grandi spazi industriali e di macchinari all’avanguardia. Il piano di intervento che verrà predisposto ad inizio lavori dovrà tenere conto dei turni dei lavoratori per non arrecare alcun danno alla produzione. Un’impresa di pulizie specializzata sarà anche in grado di fare fronte a situazioni di sporco emergenziali, intervenendo rapidamente ed efficacemente per ripristinare le condizioni ideali di lavoro.

Ma quali sono gli stabilimenti che tipicamente hanno più bisogno di un più elevato livello di pulizia e  igiene? Certamente al primo posto troviamo gli stabilimenti siderurgici nazionali, specialmente quelli più importanti. Al tempo stesso anche gli stabilimenti chimici e del settore agroindustriale necessitano di un’ottima pulizia e di un’adeguata sanificazione. Servendosi degli opportuni sistemi di sicurezza, la ditta provvederà a svolgere tutta una serie di operazioni utilizzando strumenti come lavasciuga pavimenti, aspirapolvere, motoscope, idropulitrici e aspiratori industriali. L’obiettivo è chiaramente quello di eliminare ogni traccia di agente patogeno su tutte le superfici presenti all’interno dello stabilimento industriale, comprese quelle posizionate più in alto, che possono essere raggiunte grazie all’impiego di piattaforme aeree elettriche semoventi.

Detersione e disinfezione, passaggi molto importanti nelle operazioni di pulizia, vengono svolte con i prodotti più indicati a seconda del tipo di sporcizia che si deve affrontare. L’impresa di pulizie saprà procedere con la tecnica migliore, tenendo conto della tipologia di microrganismo da eliminare, della temperatura e del PH della soluzione disinfettante. Molto importanti sono anche le opportune pulizie dei collettori industriali e dei condotti di areazione: il loro corretto funzionamento è a dir poco cruciale all’interno di una struttura di questo tipo. Inoltre da non sottovalutare è anche la pulizia approfondita delle vasche e dei serbatoi, altro step di grande importanza.

Una pulizia eseguita con le modalità più appropriate fa sì che anche all’interno di ambienti “giganteschi” come i grandi stabilimenti industriali possa essere garantita l’inabitabilità di microbi e agenti patogeni che possono andare a ledere la catena di produzione e causare una perdita di reputazione per l’azienda.